logo

Welcome to Wellspring

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.
Working Hours
Monday - Friday 09:00AM - 17:00PM
Saturday - Sunday CLOSED
From Our Gallery
Top

In forma prima del Natale con Metodo Mosaico®

Metodo Mosaico / consigli  / In forma prima del Natale con Metodo Mosaico®

In forma prima del Natale con Metodo Mosaico®

Prima di Natale e Capodanno e dei suoi stravizi tutti vogliono rimettersi in forma, sentirsi bene con il proprio corpo e ritrovare con esso il giusto rapporto.
Grazie a Metodo Mosaico® potrai affrontare al meglio le feste, imparerai a nutrirti nel modo giusto e a consumare anche i piatti della tradizione senza paura e senza aver paura di salire sulla bilancia o guardarti allo specchio, vestendoti come più ti piace.

Con Metodo Mosaico® imparerai a controllare i picchi glicemici durante la giornata e scoprirai quale ruolo fondamentale ricopre il pancreas come vigile urbano della tua digestione.
Libero dalla schiavitù del sale e dello zucchero aggiunti, mangiare tornerà a essere un piacere, tornerai ad avere fiducia in te, e ti godrai il Natale nel suo spirito più puro, non considerando più le feste solo un periodo di eccessi a tavola pagati a caro prezzo.
Metodo Mosaico®, prima e dopo il Natale, ti condurrà in un percorso di benessere e vitalità, offrendoti un’assistenza specifica ogni 48 ore attraverso la creazione di menu personalizzati e di un percorso dio coaching dedicato che si adatti perfettamente alle tue esigenze quotidiane.

Rompendo tutte le convenzioni e i luoghi comuni, anche quelli della saggezza popolare, il Metodo Mosaico® guida ogni persona verso il raggiungimento in primis della propria autostima e poi della forma fisica desiderata.

Al termine del percorso, nessuno spiacevole effetto yo-yo, bensì una piena consapevolezza del proprio corpo, con tutte le informazioni necessarie a mantenere per sempre il peso forma.
Per sapere di più chiama il numero verde 800 13 54 52oppure compila il form dedicato.

Marta Bitti

No Comments

Lascia un commento